genitori e figli

Genitori e figli … agitare prima dell’uso

Festa della famiglia 2017

Domenica 26 Novembre in occasione della solennità di Cristo Re, come ogni anno, e per il settimo anno consecutivo, si è svolta la ormai consueta festa della famiglia.
Le famiglie della nostra parrocchia hanno avuto l’occasione di trascorrere una bellissima giornata, una giornata spensierata, in cui genitori e figli hanno potuto stare insieme e giocare dopo la messa delle 10.
Quest’anno l’animazione della festa ha visto la partecipazione di numerose associazioni, a partire dalla grande famiglia della Banda Musicale “Otello Francesconi” Città di Valmontone e delle Blue Star Majorettes che hanno “aperto le danze” e alcune associazioni sportive che vogliamo ringraziare per aver permesso a bambini e genitori di trascorrere una giornata veramente divertente.
Tutti pronti a segnare un goal, a centrare un canestro, a terminare percorsi, a placcare o segnare una meta, a palleggiare o a colpire l’avversario con un pallone.

Sono state tante le associazioni sportive che, malgrado i numerosi impegni agonistici delle loro squadre, hanno risposto all’invito, allestendo a proprie spese gli spazi condivisi.
Ringraziamo l’Associazione di atletica leggera C.R. Libertas di Pio Belli che addirittura ha onorato l’evento donando a tutti i partecipanti una medaglia personalizzata della festa.
Ringraziamo il Volley Valmontone che con le sue ragazze ha allestito un mini campo di pallavolo dove genitori e figli si sono potuti confrontare.
Ringraziamo la Virtus Valmontone Basket che con i suoi ragazzi ha permesso a tutti almeno un tiro a canestro!
Ringraziamo l’ASD Città di Valmontone Calcio che ha fatto provare il suo percorso di allenamento e partitella di calcetto nel campetto parrocchiale.
Ringraziamo la Ldm Colleferro Rugby 1965 (addirittura da Colleferro per noi wow!) che in piazza ha organizzato un piccolo campo che ha consentito a tutti di provare mischia e meta.
Ringraziamo i nostri educatori ed animatori che hanno permesso a mamme papà e figli i sfidarsi a colpi di dodgeball nel cortile del Palazzo Doria.
Grande partecipazione anche da parte dei più piccoli alla lettura animata della fiaba: “Alice cascherina” ed al laboratorio creativo curato dalla signora Nicky, quanti disegni e lavoretti insieme alle mamme ed ai papà!
Ringraziamo la Croce Rossa, il corpo Vigili Urbani, il sindaco e l’amministrazione comunale che hanno messo a disposizione gli spazi del Palazzo Doria…

… e poi è arrivato il momento del pranzo!

Il pranzo della domenica, quello che si fa in famiglia e che abbiamo fatto come una grande famiglia!
Tra addobbi, risate, giochi e scherzi,
la sala si apre, tavoli pronti, tovaglie colorate, fiori di carta crespa, addobbi sospesi e cornici per immortalare il ricordo di questa giornata di famiglie FLASHATE.

Le instancabili cuoche coadiuvate dagli uomini della struttura del campeggio hanno preparato per tutti un primo piatto da leccarsi i baffi, la condivisione ha completato un pranzo perfetto.
Che bello e che armonia!

Ecco arrivano le Pigotte dell’Unicef e quando si tratta di solidarietà non ci si tira mai indietro. Tutti intorno al tavolo a scegliere la Pigotta.

Nel frattempo caffè pronti e ancora un andirivieni interminabile di dolci!

TOMBOLA! Si parte… Tanti premi, tanto divertimento, perché, si sa, una tombola con trecento persone non può che essere divertente. La giornata volge al termine, tanta felicità negli occhi e il cuore pieno d’amore.
Grazie!

« 1 di 29 »