Notizie

Il sorriso nella Cattedrale in riva al mare

Vai alla galleria fotografica

La Cattedrale di Trani è bella e insolita. La pietra bianca e calda che prende il nome dalla città riveste la sua facciata, il campanile elegante, gli archi e i portoni intarsiati con i capitelli traforati come un merletto. All’interno lo stile sobrio e magico del romanico, con le sue colonne e i rosoni luminosi, lascia senza fiato per lo stupore. La sua localizzazione  al mare è però particolare. In genere la chiesa principale sta al centro della città, qui invece è al suo bordo, come se il mare non fosse il suo confine ma le appartenesse. In effetti Trani e il suo destino sono legati all’acqua, ai suoi commerci, alla sua marineria...

... continua a leggere

Trani 27 gennaio – Ingresso di
S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo in Diocesi

Gesù è colui che ci fa conoscere il vero volto di Dio.

Foto e video integrale
“Quando venni tra voi non mi presentai ad annunciarvi il mistero di Dio con l’eccellenza della parola o della sapienza. Mi presentai a voi nella debolezza e con molto timore e trepidazione”. Così si rivolge San Paolo alla comunità di Corinto. Prendo in prestito le sue parole per dirvi di non aspettarvi particolare eccellenza della parola o della sapienza. Sono consapevole dei miei limiti e fragilità, timori e trepidazioni...

... continua a leggere

Al cader della giornata …

Intenso pomeriggio quello vissuto domenica scorsa con don Leonardo…cominciato con il Consiglio comunale straordinario nella splendida cornice del Palazzo Doria, proseguito con la Celebrazione della Santa messa nella nostra amata Collegiata, che ha visto riuniti tanti sacerdoti amici della nostra comunità intorno al caro arcivescovo Leo, che durante l’omelia ha detto che “porterà con se a Trani, Valmontone e i valmontonesi, perché dimenticare Valmontone sarebbe come dimenticarmi di me stesso” e ci ha chiesto di pregare per lui! Poi…bellissimo momento in piazza dove, intorno al falò, abbiamo cantato, riso, pianto e ognuno ha rivissuto un momento dei tanti trascorsi intorno a quel fuoco, al campeggio, ripensando a chi ha gettato quel seme, don Franco , e a chi lo ha saputo manten...

... continua a leggere